Home / Curiosità / Ricette con la zucca per i più piccini

Ricette con la zucca per i più piccini

Oltre alle foglie color arancio, che cadono dagli alberi, un altro segno dell’arrivo dell’autunno è vedere sul bancone del fruttivendolo o dei supermercati la zucca.
Il suo bel colore arancione e il suo sapore dolce e morbido è molto apprezzato in cucina: molte e variegate sono le ricette che possiamo preparare con questo frutto, dai risotti agli sformati, dai dolci ai dessert.

Ma vediamo assieme alcune ricette per i più piccini per farli deliziare e per rendere dolce e colorato un pranzo autunnale.

Crema di zucca per i bimbi

Ingredienti
100 g di polpa di zucca
1 carota
1 una patata
1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
1 fettina sottile di scamorza  fontina per la decorazione

Dopo aver pulito la zucca, la patata e la carota, e tagliarle a tocchetti e insaporirle per qualche minuto con l’olio in una padella calda. Aggiungere 300 ml di acqua calda e una foglia di alloro e far cuocere per 20 minuti circa. Messo da parte l’alloro e colato il brodo, passare tutto con il passaverdure. Mettere nel brodo l’olio e la verdura passata amalgamando bene e versare la porzione in una ciotolina poggiando in superficie una fettina di formaggio a forma di fantasma, servire al bimbo ancora caldo.

Zucchette di riso

Ingredienti
150 g di polpa di zucca
80 g di riso
200 ml di brodo vegetale
10g di cipolla
10 g di formaggio grattuggiato
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
10 g di burro
1 bustina di zafferano
2 rametti di prezzemolo
olive nere denocciolate

zucca1

Tritare la cipolla e insaporirla con olio caldo per qualche minuto, aggiungere i cubetti di zucca e aggiungere il brodo caldo cuocendo per 15 minuti. Dopodiché frullare tutto.
Tostare il riso nel restante olio caldo, aggiungere un mestolo di brodo bollente. Dopo 10 minuti unire al riso la crema di zucca e lo zafferano e finire la cottura. Mantecare col burro e modellare con le mani bagnate delle palline e con un coltello incidere gli spicchi della zucca. Decorare: con i pezzettini di olive nere fare gli occhi e con i gambetti di prezzemolo fare il picciolo della zucca.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*