Home / Archivio per il tag: salute del bambino

Archivio per il tag: salute del bambino

Nuovi studi sulla causa di morte improvvisa del neonato

La sindrome del Q-T lungo (dall’inglese LQTS Long-Q-T Syndrome) si riferisce a una conformazione anomala che si evidenzia con l’ECG (elettrocardiogramma) quando monitora l’attività del cuore. Tra le varie ricerche medico-scientifiche che promuove e sovvenziona l’UNICUSANO, la Fondazione dell’Università Niccolò Cusano di Roma, è presente anche la sindrome del QT lungo, in modo particolare gli studi sono fortemente concentrati su ... Continua a leggere »

Il diritto alla salute non può essere negato

Il Consiglio Regionale della Lombardia, ha stabilito che i figli di stranieri irregolari non avranno diritto al pediatra di base, una decisione molto in contrasto con le leggi nazionali della Costituzione nazionale, articoli  del Testo Unico per l’immigrazione, e direttive internazionali come il principio del superiore interesse del fanciullo della convenzione di New York. Fino all’età di sei mesi i ... Continua a leggere »

Le paure del bambino: superarle per crescere

La paura è un sentimento naturale e innato che il bambino prova sin dalla nascita: non a caso la prima emozione che si prova fuori dal grembo materno, esposti all’aria fredda, alle luci, ai rumori, è la paura che si manifesta con il pianto. Appena ritrova il calore e l’abbraccio della madre il bambino si tranquillizza, infatti è importante che ... Continua a leggere »

Denti sani sin dai primi anni di vita

igiene-dentale-bambini

L’igiene dentale ha un ruolo fondamentale nella vita del bambino. Non si tratta solo di educare il piccolo ad avere cura dei propri denti, ma anche, e forse soprattutto, di educarlo su come non danneggiarli. Il tradizionale ciuccio immerso nello zucchero o nel miele per calmare i pianti, ad esempio, è un abitudine che va assolutamente abbandonata. Dopo più o ... Continua a leggere »

Terapia marsupio

Nata nel 1978 in un ospedale di Bogotà che non poteva permettersi incubatrici, oggi trova spazio anche in Italia. Si tratta di un metodo utilizzato nella terapia intensiva per bimbi nati prematuri che, nudi, a contatto con la pelle della mamma, continuano a crescere trovando calore ed equilibrio migliori rispetto all’incubatrice. In Italia Ad esempio a Torino, presso l’Ospedale del ... Continua a leggere »

Effetti acuti ed effetti cronici del fumo in gravidanza

Fumare in gravidanza, quali danni porta?

I primi danni che il fumo porta su una donna è incinta e sul bambino che porta in grembo, sono essenzialmente legati a modificazioni di carattere cardiovascolare che si manifestano attraverso l’aumento della frequenza cardiaca fetale che insorge immediatamente dopo che la madre ha iniziato a fumare e che si accompagna a una riduzione della variabilità della FCF (frequenza cardiaca fetale). ... Continua a leggere »