Home / Parto / Preparazione al parto (pagina 2)

Preparazione al parto

Parto in analgesia:un servizio non ancora garantito

L’epidurale non è un servizio garantito 24 ore su 24 e gratuitamente da tutti gli ospedali, nonostante sia un diritto delle future mamme . Infatti due anni fa  un decreto del Consiglio dei Ministri,  ha inserito la partoanalgesia tra i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) che devono essere garantiti gratuitamente su tutto il territorio nazionale. Eppure tutt’ora in Italia solo ... Continua a leggere »

Cinque soluzioni per un parto indolore

Vi proponiamo delle tecniche collaudate per un parto indolore, efficaci, che si possono imparare in contesti differenti a seconda della propria esigenza, che favoriscono strumenti per affrontare il dolore del parto in serenità, in modo attivo, senza subirlo. Tali tecniche possono aiutare a rilassarsi anche oltre la sala parto. Lo stretching: per un parto attivo Dal quarto mese in poi, ... Continua a leggere »

Epidurale: i pro e i contro

Sembra quasi un sogno di dover partorire senza dolore, mettere alla luce un altro essere umano, spingere tuo figlio verso la nuova vita e non sentire dolore. E invece si può! Ecco l’epidurale! Cos’ è l’epidurale? E’ un iniezione per l’anestesia locale a volte combinata con un anti dolorifico simile allamorfina, che blocca i recettori nervosi del dolore. L’iniezione viene ... Continua a leggere »

Parto in acqua

Sicuramente il parto in acqua è più dolce del comune parto sul lettino e il bambino vive la nascita in modo più naturale. Leggiamo insieme i benefici del parto in acqua per te e il tuo bambino. I vantaggi del parto in acqua I benefici per te L’ acqua durante il travaglio ti aiuta a raggiungere uno stato di benessere ... Continua a leggere »

Esercizi di preparazione al parto

Esercizi giornalieri per affrontare il parto Gli esercizi cardini per affrontare serenamente il parto e travaglio sono essenzialmente due: la respirazione e il rilassamento totale di tutto il corpo. La respirazione è molto importante principalmente per affrontare il travaglio e successivamente il parto; infatti imparando a respirare in modo corretto, durante il travaglio si ottiene un alleviamento dei dolori causati ... Continua a leggere »

Preparazione al parto

Per accogliere il proprio bambino nella serenità più totale, partecipando pienamente alla sua nascita, vi elenco alcuni metodi consigliati dagli esperti e anche dalle mamme con esperienza. Scegliete voi quello che conviene al vostro caso. La preparazione classica   Il principio di questo tipo di preparazione al parto è quello di prevenire il dolore agendo sulla psiche. Questo metodo consiste ... Continua a leggere »

Travaglio:quanto tempo?

La scadenza prestabilita della gravidanza è di 40 settimane, ma la gestazione può durare anche oltre questo termine. E’ possibile attendere fino alla 42° settimana, dopodichè bisogna intervenire per far nascere il bambino in sala operatoria. Ma procedendo in una gravidanza normale, quanto può durare un travaglio e cosa incide sulla sua durata? Bisogna premettere che secondo le statistiche, c’ ... Continua a leggere »

La barzelletta del giorno

Dividendo i dolori del parto … Moglie marito si recarono in ospedale perché la donna stava per partorire. Giunti all’ospedale i medici li informano che vi era una macchina che poteva far condividere i dolori tra la madre ed il padre e chiese loro se accettavano. Dissero di si. Il medico regolò la macchina in modo da trasferire al padre solo ... Continua a leggere »