Home / Parto (pagina 7)

Parto

Tornare in forma dopo il parto

La maggior parte delle donne può generalmente riprendere a fare attività fisica dopo sei settimane dal parto, sebbene questo lasso di tempo può variare per alcune donne, in particolar modo per quelle che hanno subito un taglio cesareo. In questo caso è consigliabile comunque che la ferita sia totalmente rimarginata e che il medico dia l’autorizzazione per riprendere l’attività fisica. ... Continua a leggere »

Rottura delle acque

Come avviene la rottura delle acque? Il vostro bambino sapete che si sviluppa in una sacca, la placenta, piena di liquido amniotico. Quando il tappo mucoso è espulso, il collo ritirato, la sacca delle acque non è più protetta. Può cedere in qualsiasi momento, sotto la pressione della testa del bambino, o sotto l’ azione di uno sforzo muscolare della ... Continua a leggere »

Come si manifestano le contrazioni

I muscoli dell’ utero, sotto l’ effetto degli ormoni che provocheranno la nascita del bambino, si contraggono a intervalli regolari, all’ inizio le contrazioni sono distanziate tra di loro, dopo progressivamente si avvicinano sempre di più. Questo “travaglio” dell’ utero permette la riduzione del collo dello stesso, la sua apertura e il movimento del bambino verso la vagina. Intervalli delle ... Continua a leggere »

Le tappe del parto .1

Ecco, ci siete!! Finalmente conoscerete il vostro bambino, dopo nove mesi di attesa, di gioia, di sogni, e a volte anche un po’ di ansia, preoccupazione. Oggi il vostro bambino si preparerà per nascere!! I primi segni che annunciano la nascita del vostro bambino sono vari, partendo dalle contrazioni, l’ eventuale rottura delle acque, la “corsa” per l’ ospedale,… arriverai ... Continua a leggere »

Postumi del taglio cesareo

Il taglio cesareo è un vero e proprio intervento chirurgico che si applica ad un parto che presenta complicazione e per la madre e per il bambino nascente. Ho già parlato di questo tipo di parto in un post precedente. In cosa consiste in pratica questa operazione e quali sono i postumi? Si pratica sul basso ventre della donna, vicino ai peli ... Continua a leggere »

Dimagrire dopo il parto

La prima cosa a cui si pensa vedendo salire l’ ago della bilancia durante la gravidanza è: ritornerò al mio peso iniziale? Dopo 15 chili, dopo 20 chili? Sarà possibile? Eppure care future mamme è possibile. L’ importante è non avere fretta. Infatti proprio la fretta di acquistare la linea perduta ci fa perdere di vista una cosa molto importante: l’ ... Continua a leggere »

Depressione post partum

Si tratta di un problema complesso e dalla diffusione crescente. Si stima che possa colpire fino al 10% – 15% delle madri. L’esordio è sfumato e graduale, ma può anche essere molto rapido e avviene dal terzo mese al primo anno dopo il parto. E’ importante ricordare che una depressione post-partum non curata tende a cronicizzare, che la depressione della madre ... Continua a leggere »

Parto cesareo

Originariamente il taglio cesareo era stato introdotto nella pratica ostetrica per le partorienti che presentavano complicanze mediche, e comunque si preferiva di gran lunga procedere con un parto vaginale nelle donne che non avevano mai fatto il cesareo. Attualmente, invece, sono in aumento i casi in cui si opta per il taglio come scelta preferenziale, prima o durante il parto, ... Continua a leggere »