Home / Cura del bambino / Quando ti sei sentita mamma per la prima volta?

Quando ti sei sentita mamma per la prima volta?

protezioneEssere mamma e diventare mamma è una esperienza senza eguali, è un “attimo” che si trasforma in un “per sempre”, sì perchè il momento del concepimento è un attimo, è un momento durante il quale forse ignori anche quello che sta accadendo, fino a quando con il test di gravidanza non scopri di essere incinta.

Tutto ha inizio così anche nella mia storia di mamma e di mamma bis, tutto inizia quando scopri di essere incinta e quando capisci di avere nel tuo grembo una piccola vita indifesa della quale dovrai prenderti cura, che dovrai proteggere e che dovrai far crescere. Forse è già al momento del test di gravidanza, quando leggi che è positivo che ti senti per la prima volta mamma.
Quella di ogni mamma è una #storiadiprotezione che non avrà mai fine, dall’inizio della gravidanza al momento del parto, dal primo abbraccio sul seno al primo giorno di scuola, e così via per sempre.

Durante la gravidanza ogni futura mamma si prende cura del suo piccolo facendo attenzione all’alimentazione, scegliendo uno stile di vita sano, seguendo l’iter delle analisi cliniche per monitorare la vita e la crescita del nascituro, tutto ruota attorno al suo benessere; quando nasce il bambino il primo gesto di protezione di una mamma è quello di attaccarlo al suo seno, per nutrirlo nel modo migliore e più sano.

Dalla nascita ci si prende cura di lui, del suo corpo, della sua pelle così delicata che nei primi mesi di vita non deve essere aggredita da detergenti aggressivi e soprattutto deve essere sempre asciutta, soprattutto nelle piccole pieghe.

E’ in questi momenti , quelli dei primissimi mesi di vita, fino ai primi anni successivi che i pannolini Pampers si prendono cura della pelle del nostro cucciolo proprio come lo faremmo noi.

I pannolini Pampers che hanno accompagnato me e i miei bambini sin dai primi mesi di vita, sono i pannolini più asciutti che abbia provato, sono di elevatissima qualità, proteggono la pelle dalle irritazioni grazie ai diversi strati che assorbono anche una notevole quantità di pipì, lasciando sempre asciutta la pelle.

Tutte le mamme hanno una #storiadiprotezione da raccontare.
Scopri quella di Isadora, Sofia, Cecilia, guarda la loro video intervista



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*