Home / Benessere e prevenzione / Posso usare l’insetticida in gravidanza?

Posso usare l’insetticida in gravidanza?

spray insetticida gravidanzaLo spray insetticida può essere usato sporadicamente in gravidanza, a patto che tu stia lontano con gli occhi, con la bocca e con tutto il corpo. E’ assolutamente necessario arieggiare la stanza dove hai spruzzato il prodotto e non toccare la zona interessata. Gli spray insetticidi contengono dei prodotti chimici terribilmente pericolosi, per cui meglio un insetto in più in nome della salute tua e del tuo bambino!

Se proprio hai un’invasione di insetti in casa, puoi affidarti a prodotti naturali. In commercio e sul web si trovano insetticidi a base organica e naturale molto efficaci, i quali possono costare qualcosa di più dei prodotti da banco ma assicurano un grado maggiore di salute. Anche questi prodotti devono essere impiegati con tanta cautela, in quanto ricorda che ogni elemento che tocchi o inali viene trasmesso al piccolo.

La stessa regola vale per gli insetticidi stabili, come le casette delle formiche o i composti da applicare ai fiori e alle piante. Si tratta pur sempre di chimica, anche nella migliore delle ipotesi, per cui è importante evitare ogni contatto e usare solo prodotti di alta qualità, certificati, biologici e privi di elementi dannosi per la salute.

Un’alternativa valutabile interessa i microrganismi, dei sistemi assolutamente naturali contenuti in piccole sfere di ceramica che agiscono in modo speciale sugli insetti e sulla gestione delle piante. Questi prodotti sono privi di controindicazioni ma richiedono degli studi specifici per essere usati al meglio. La loro efficacia è comprovata ed essi potrebbero rappresentare una valida alternativa all’insetticida durante la gravidanza!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*