Home / Benessere e prevenzione / Essere in forma / Posso giocare a bowling se sono incinta?

Posso giocare a bowling se sono incinta?

bowling gravidanzaIl bowling è uno sport molto divertente e ricco di brio. Negli Stati Uniti, terra natia, il bowling è una vera e propria istituzione, in quanto moltissimi sono i locali e i centri attrezzati dove esso viene praticato. In Italia il bowling viene inteso come un gioco più che come un vero e proprio sport, ma non mancano le occasioni e i punti di ritrovo dove è possibile praticarlo.

Alla domanda se in gravidanza si possa giocare a bowling segue purtroppo una risposta semi-negativa. Analizziamo nel dettaglio questo gioco, in quanto esso si basa su piegamenti che chiedono uno sforzo importante dei legamenti e delle giunture. La schiena deve fare degli archi importanti e quindi il bowling può essere praticato fino ai tre mesi di gestazione, sempre che sussista un ottimo stato di salute della mamma. Trascorso questo periodo di tempo i legamenti e le giunture si presentano più fragili, così come la colonna vertebrale. E’ quindi preferibile non giocare per evitare lombalgie o dolorosi strappi alla schiena.

Anche se questa affermazione può apparire un po’ estrema, è importante fare attenzione alle misure di igiene, in quanto per giocare a bowling si devono indossare le apposite scarpette che tutti i clienti dei locali si scambiano. Anche nel bowling più pulito si corre il rischio di contrarre fastidiose infezioni, per cui è il caso di rimandare tutto a parto concluso. Micosi, funghi e microbi vari non rappresentano un pericolo in gravidanza, ma una bella scocciatura di cui si può fare volentieri a meno!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*