Home / Guida alla gravidanza / E’ inevitabile che si formino le smagliature?

E’ inevitabile che si formino le smagliature?

smagliature-in-gravidanzaLe smagliature sono delle antiestetiche righe che si formano nella pelle, a causa delle variazioni del suo tono. Normalmente esse dipendono dal calo di peso, il quale riduce i tessuti e porta quindi la nascita di queste antiestetiche manifestazioni cutanee. Dal quarto al sesto mese di gravidanza il peso della mamma aumenta e la pelle è sottoposta ad un forte stress. Certe donne sono assolutamente immuni dalla formazione di smagliature, probabilmente perché l’elasticità della pelle è molto alta. Altre donne sono invece soggette alle smagliature anche in condizioni normali e amplificano questo problema nei mesi della gravidanza.

La raccomandazione per tutte risiede nel super idratare la pelle per renderla elastica e molto resistente alle tensioni. Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno è fondamentale per rendere elastica la pelle. E’ importante bere acqua a temperatura ambiente, a piccoli sorsi e mai tutta in un colpo, per non gonfiare l’addome. I cosmetologi consigliano di applicare ogni giorno dei prodotti specifici, quali ad esempio gli oli naturali di mandorla, di argan, di rosa mosqueta e di germe di grano. Al loro uso può essere associato l’impiego di prodotti ricchi di antiossidanti, quindi contenenti vitamina E, acido lipoico e vitamina C.

Anche i fitoestrogeni, elementi rassodanti, possono essere applicati per via topica con apposite pomate e prodotti riparatori dei tessuti come le cellule staminali. Frizioni e leggeri pizzicotti rendono il massaggio più efficace, ma la regola numero uno è non stressare la pelle, che in questo periodo è delicata e sensibile. E’ infine importante non applicare oli o burri nei giorni precedenti all’ecografia. Il suo velo potrebbe infatti annebbiare il risultato!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*