Home / Allattamento / Allattamento con Biberon Philips Avent

Allattamento con Biberon Philips Avent


Nella scelta del biberon per il nostro bambino bisogna tener conto che ciò che non può nuocergli è sicuramente quello che più si avvicina al suo ritmo naturale.

Ecco, allora, che diventa necessario in questo caso acquistare un prodotto che imiti la suzione materna quanto più possibile e che prevenga la comparsa di coliche, controllando il flusso del latte correttamente.

Il Biberon AVENT

Clinicamente testato, il Biberon Philips AVENT è dotato di una valvola anti-coliche incorporata e di una tettarella, morbida e anatomica, che aiuta il bambino a staccarsi correttamente dal seno.

La tettarella lascia passare l’aria dal biberon, evitando che si formi il vuoto d’aria e permettendo al bambino di succhiare come se fosse attaccato al seno della madre.

Mentre il piccolo succhia il latte, sarà possibile ascoltare il leggero rumore proveniente dalla tettarella che indica l’azione della valvola Airflex, responsabile dell’allontanamento delle bolle dalla tettarella, caratteristica fondamentale per evitare che l’aria entri nel pancino del bambino.

I test clinici effettuati sui neonati di due settimane, infatti, hanno dimostrato che l’incidenza di coliche nei neonati che erano stati allattati con un Biberon Philip AVENT è nettamente inferiore rispetto a quella nei neonati allattati con biberon tradizionali.

Il Biberon Philips AVENT è disponibile in tre misure: 125 ml, 260 ml e 330 ml, tutte in confezione singola o doppia.

Anche le tettarelle Airflex sono di diverso tipo, ciascuna pensata per adattarsi meglio al bambino che cresce. C’è quella Prime poppate, quella a flusso lento, quella a flusso medio e quella a flusso veloce.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*