Home / Cura del bambino / Come trasportare un neonato in auto

Come trasportare un neonato in auto

Come trasportare in auto un neonatoSin dalle prime settimane di vita il bebè può essere trasportato in auto, ma con le dovute accortezze e utilizzando i dispositivi di sicurezza adatti per la sua età.

Per trasportare un bimbo di poche settimane in auto sarà necessario un seggiolino dotato di riduttori oppure una navicella o ovetto (una piccola culla per il trasporto dei neonati in auto).

La navicella deve essere posizionata sul sedile posteriore con le dovute cinte di sicurezza e contrario al senso di marcia, il neonato dovrà essere assicurato con l’apposita fascia che gli avvolge il torace.

Se invece si sceglie il seggiolino, esso può essere posizionato anche sul sedile del passeggero sempre con le spalle al senso di marcia e se il posto non è dotato di airbag.

Quale seggiolino scegliere per il trasporto in auto di un neonato?

Nello scegliere un seggiolino per l’auto è importante valutare  la sicurezza del bambino, quindi è importante sceglierne uno di qualità.

Bisogna tener conto anche del peso e dell’età del bambino, quindi dovràseggiolino-auto-con-riduttore essere conforme con le norme per il trasporto di neonati in auto ; le cinture devono essere ben imbottite al livello dell’addome del piccolo e dovranno essere sempre allacciatte in modo corretto.

È consigliato, al momento dell’acquisto del seggiolino, di provarlo subito in auto per verificare la compatibilità degli agganci.

Come deve viaggiare un neonato in auto?

Il codice della strada prevede che dopo aver raggiunto i 10 chilogrammi di peso il bambino può viaggiare in un seggiolino sistemato nel senso di marcia.

Perchè il neonato deve viaggiare contro il senso di marcia?

Il motivo principale è perchè fino al terzo anno di età la maturazione delle ossa del collo non è completa e risulta più vulnerabile. Viaggiando in senso opposto alla marcia dell’auto si evita, in caso di frenata improvvisa e urto, la sollecitazione a carico delle articolazioni cervicali ( ancora molto delicate), sarà minore in quanto la testa del bambino verrà fermata dal poggiatesta del seggiolino.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*