Home / Benessere e prevenzione / Alimentazione / Come prevenire la stipsi infantile

Come prevenire la stipsi infantile

Come prevenire e combattere la stipsi infantileIn questo periodo, ovvero durante la calda stagione, si possono avere facilmente problemi intestinali causati da bevande fredde o cibi conservati male.
Come si possono gestire queste situazioni poco piacevoli nei bimbi e come garantire la regolarità intestinale anche durante le vacanze?

Come prevenire diarrea e disturbi intestinali

Innanzitutto i bimbi devono bere molta acqua o comunque liquidi, perchè nelle giornate calde si perdono molti liquidi sudando; anche se loro non hanno sete perchè troppo presi dal gioco, tocca a noi adulti stimolarli e far bere loro liquidi sotto forma di tisane, , succhi di frutta e altre bevande per bimbi.

Oltre ai liquidi non bisogna dimenticare l’alimentazione che se corretta previene i diversi fastidi intestinali.

Ad esempio un consumo giornaliero di frutta, verdura e insalata aiuta l’intestino del bambino ad rimanere sempre attivo e a non intasarsi. Se gli ortaggi non sono graditi dal tuo bambino, puoi sempre cucinarli e tritarli e servigli un delizioso passato di verdure condito con un filo di olio extra vergine di oliva.

Il preparato di SELG

In alcuni casi è possibile anche ricorrere all’uso del Selg, una molecola che introdotta nell’organismo attira l’acqua nell’intestino e mantiene morbide le feci, non presenta controindicazioni e può essere assunta a qualunque età.

Comunque è sempre meglio prima consultare il proprio pediatra.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*