Home / Parto / Dopo il parto / Carenza di sonno nelle neomamme

Carenza di sonno nelle neomamme

carenza-di-sonno-neomammaDurante i primi mesi di vita del bambino la neomamma dovrà abituarsi a nuovi ritmi di vita sopratutto quelli legati al sonno.

Infatti nel primo periodo dopo la nascita del bambino è molto difficile conservare i propri ritmi di veglia-sonno, la notte sicuramente si dorme meno e durante il giorno si ha da fare, tra lavoro, casa da sistemare, biancheria da pulire, etc.

La carenza di sonno può provocare dimenticanze, vuoti di memoria e una scarsa reattività, per questo è necessario che, almeno nel primo periodo, la neomamma deve farsi dare una mano da un familiare.

È importante che la donna abbia la consapevolezza della necessità di recuperare il sonno perso durante la notte durante il sonno diurno del bambino.

Nel periodo post parto il sonno della neomamma è discontinuo, frammentato, quindi il suo malessere e la stanchezza durante il giorno non sono legati alle poche ore di sonno, ma alla qualità del sonno notturno interrotto quasi ogni ora; così queste perturbazioni di sonno non permettono all’organismo di riposare e ritrovare le forze per affrontare una nuova giornata.

Un sonno sempre in stato di allarme

Anche se le neo madri riescono a dormire durante la notte almeno per 7 ore, il loro sonno è sempre poco riposante perchè hanno le orecchie sempre attente ad ogni minimo rumore proveniente dalla culla, purtroppo anche se si dorme si resta sempre in dormiveglia.

Svegliarsi per allattare e poi riaddormentarsi non è molto semplice, a volte ci vogliono ore per ritrovare il sonno interrotto e questo ritmo a lungo andare può causare veri stati di stress, nocivi non solo per lo stato psicofisico delle madri ma anche per un improvviso calo di produzione del latte materno.

Quindi si suggerisce e si consiglia vivamente  di recuperare il sonno “di qualità” anche durante il giorno in concomitanza con i sonnellini del neonato, anche perchè dai 90 minuti alle 2 ore ininterrotte, si può parlare di un ciclo di sonno completo e quindi riposante.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*