Home / Senza categoria / Igiene intima in gravidanza

Igiene intima in gravidanza

La gravidanza è un periodo molto particolare per la donna che vive in questi nove mesi una serie di trasformazioni ormonali. L’aumento degli estrogeni, infatti, inficia il ricambio cellulare della mucosa vaginale e il rischio che batteri e funghi proliferino è molto alto. Per questo un’attenta igiene intima è ciò di cui ha bisogno la futura mamma per proteggere se stessa e il suo bimbo.

Quali precauzioni prendere

E’ importante che acquistiate detergenti specifici ad azione antibatterica e con PH acido. Durante gli sciacqui, rigorosamente con acqua abbondate, per scongiurare la possibilità di contrarre infezioni derivanti da microbi fecali, è necessario procedere dall’ano verso la vagina e non viceversa.

Evitate di portare i salva slip che facilitano le irritazioni. Indossate biancheria di cotone che permette la traspirazione. Meglio se la lingerie è comoda e con pochi fronzoli: una succinta rischia di causarvi pruriti fastidiosi.
Dite al vostro compagno di usare un’altrettanta minuziosa igiene intima e di rivolgersi al suo medico in caso di infezioni trasmissibili sessualmente.
Avere una sana alimentazione aiuta a rinforzare le difese immunitarie e, di conseguenza, a ridurre il rischio di infezioni.
Nel caso di fastidi precedenti la gestazione, rivolgetevi al vostro ginecologo e esponetegli il problema: vi darà le cure giuste per risolvere il problema.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*