Home / Benessere e prevenzione / Dimagrire con la gramigna

Dimagrire con la gramigna

Durante la giornata sei colpita da attacchi di fame nervosa? Passi davanti ad una pasticceria e non resisti alla tentazione di mangiare un dolce? Hai spesso voglia di svuotare il frigorifero?
Esiste un rimedio naturale per resistere agli attacchi di fame incontrollati: è la gramigna, sì l’erbaccia dei campi.

Tisana di gramigna per spezzare la fame

Un ottima bevanda per spezzare la fame soprattutto quella nervosa è la tisana di gramigna, preparata con ingredienti che si possono trovare in erboristeria. Fai bollire mezzo litro di acqua con un cucchiaino di gramigna, mezzo di altea e mezzo di carcadè. Lascia in ebollizione per cinque minuti e poi fai riposare per mezz’ora. Filtra il tutto e bevi durante il giorno.

Alcuni rimedi per la fame nervosa

Un chewing gum spezza la fame
Secondo alcuni studi americani, anche masticare per un quarto d’ora un chewing gum allontanerebbe lo stimo lo della fame. Senza dubbi si consigliano le gomme da masticare senza zucchero!

Lavare i denti
Infatti il sapore del dentifricio in bocca non invoglierebbe molto a masticare qualcosa da mangiare, soprattutto se il sapore è al mentolo.

Fare gli spuntini giusti
Uno spuntino per spezzare la fame, ottimo per la sua leggerezza, è il cracker integrale, non salato in superficie, oppure due carote crude o un piccolo frutto.
Se la tua voglia è salata, scegli una fettina di prosciutto o un pezzettino di grana, se invece la tu voglia è dolce scegli delle ciliege, lamponi, fragole, more, mirtilli o un cucchiaino di miele.

Se la tua è una fame nervosa, cerca di resistere distraendoti, magari facendo una passeggiata, basterà far passare una mezz’oretta per farla passare così come è arrivata.
Cerca di non tenere nella tua dispensa dolciumi, merendine, salatini, tieni lontane le tentazioni.

 

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*