Home / Cura del corpo / Cure necessarie dopo un parto cesareo

Cure necessarie dopo un parto cesareo

Dopo un parto cesareo è importante sapere quali sono le cure necessarie da fare alla cicatrice causata dal taglio eseguito per mettere alla luce il vostro bambino, per evitare qualsiasi danno futuro per la salute della donna.

La maggior parte delle donne torna a casa, in seguito ad un parto cesareo, dopo 3-5 giorni, quasi alla chiusura del taglio, ma il recupero completo può richiedere settimane di convalescenza, quasi 4 settimane dal parto. Invece le donne che partoriscono con un parto naturale, di solito tornano a casa nel giro di 2 o 3 giorni al massimo, tornando alla vita normale entro 2 o 3 settimane.

Sicuramente prima di tornare a casa un infermiere vi mostrerà come curare la ferita del taglio cesareo e quando sarà il caso di chiamare un medico.

Cosa non fare dopo un taglio cesareo

Dopo aver subito un taglio per parto cesareo si deve evitare di sollevare pesi o e di fare attività fisica. Dovreste chiedere ai vostri parenti o ai vostri amici di aiutarvi nelle faccende di casa, in cucina e nel fare la spesa.

Farmaci per il dolore addominale

Sicuramente avrete dolore addominale basso ch evi porterà a dover utilizzare dei farmaci antidolorifici. Potrebbe verificarsi del sanguinamento, delle perdite di sangue, in questo caso puoi usare gli assorbenti esterni, ma non i tamponi interni. Se dovessero comparire sintomi di infezioni quali febbre e arrossamento o pus nelle incisioni, consultare subito il proprio medico.

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*