Home / Cura del bambino / Rischio di soffocamento: come agire

Rischio di soffocamento: come agire

Può capitare che un bambino, soprattutto se molto piccolo, ingerisce inavvertitamente un oggetto di piccole dimensioni o che, mentre mangia, possa ingoiare un boccone mandandolo nelle vie respiratorie. In questi casi cosa bisogna fare quando il bambino rischia di soffocare per un corpo estraneo?

Ostruzione lieve

Se si tratta di un’ostruzione lieve cerchiamo di risolvere il problema invogliando il bambino a tossire. Se vediamo che il piccolo piange, tossisce rumorosamente, tira lunghi respiri tra un colpo di tosse e l’altro, sorvegliamolo attentamente e invitiamolo a tossire. In caso la situazione si protrae, chiamiamo i soccorsi.

Ostruzione più grave e il bambino è sveglio

Se il bambino respira a fatica, la tosse è inefficace e sembra perdere i sensi, la questione è più grave. Per prima cosa si avvisa il 118, poi, nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza, se il bambino ha meno di un anno ed è ben sveglio, alterniamo cinque colpi sulla schiena e cinque sul torace. Bisogna procedere in questo modo: mettiamo il bambino prono con la testa verso il basso oppure, se siamo seduti, lo stendiamo sulle nostra gambe. Sosteniamo i due angoli della testa afferrando la mandibola e si danno i colpi con il palo della mano in mezzo alle scapole.

Per i più grandicelli, ai 5 colpi sulla schiena ne aggiungiamo 5 addominali. In questo caso ci posizioniamo dietro al bambino, gli afferriamo il busto e premiamo con colpi bruschi nello spazio tra lo sterno e l’ombelico.

Il bambino ha perso i sensi

Se il bambino perde i sensi ,invece, dobbiamo stenderlo su una superficie rigida, aprirgli la bocca e se vediamo l’oggetto toglierlo con decisione, senza andare a tentoni. In caso non riuscissimo ad individuare il corpo estraneo, facciamo al bambino un massaggio cardiaco.

L’importante è, in ogni caso, cercare di rimanere calmi e di affrontare la situazione con lucidità. Il panico non ci permette di mettere in pratica queste manovre che possono risultare efficaci nell’immediato.

Video dimostrativi per disostruzione

Ecco dei video che mostrano quanto su scritto molto interessanti, per imparare a disostruire un bambino in caso di necessità secondo linee guida internazionali per la popolazione, forniti da Happy Family associazione ONLUS

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*