Home / Parto / Dopo il parto / Ritrovare la passione con il partner dopo il parto

Ritrovare la passione con il partner dopo il parto

Recuperare la passione dopo il partoI mariti, e i papà in generale, temono sempre di essere accantonati dalle proprie compagne dopo la nascita di un bebè. In effetti, nonostante gli spergiuri femminili che tentano di convincerli del contrario, i maschietti passano un po’ in secondo piano dopo le che loro partner sono diventate mamme.

I bambini assorbono molte energie e le 24 ore di cui è composto il giorno non bastano più a contenere i cambi pannolino, le poppate, le notti insonni. Il rapporto di coppia ne soffre inevitabilmente , soprattutto nei primi mesi di vita nel neonato.

Consigli utili per le neo mamme

Sta alle mamme riconvertirsi e ritrovare l’intesa con il partner.

Prima di tutto non smettete diprendervi cura di voi stesse: abolite i pigiamoni in pile e i capelli arruffati e legati con elastici di fortuna. Non che dobbiate indossare tutte le sere mise in seta nera e lingerie sexy, ma quantomeno fatelo qualche volta: così dimostrerete a vostro marito che nulla è cambiato tra di voi.

Organizzate una bella cena che soddisfi il suo palato quando torna stanco dal lavoro la sera: niente di eccezionale, basta che gli prepariate i suoi piatti preferiti e che addobbiate la tavola con due candele e dei fiori.

Non dimenticate ricorrenze, come anniversari e compleanni: sebbene si pensi che questa mancanza sia una prerogativa prettamente maschile, anche le donne affaccendate con il nuovo arrivato tendono a commetterla più spesso di quanto si pensi.

Infine, non disdegnate i vostri doveri coniugali: una notte passata tra le braccia del vostro lui, accoccolate e dolci non farà che bene ad entrambi!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*