Home / Guida alla gravidanza / Prendersi cura di sè

Prendersi cura di sè

Essere incinta non significa dover rinunciare alla propria femminilità, anzi. Le donne in dolce attesa sono più belle che mai e devono solo scegliere i capi e i modi di prendersi cura di sé più adatti al loro stato interessante.
Per quanto riguarda il look dei capelli, bisogna ricordare che le tinture sono da evitare, eccezion fatta per quelle vegetali e per i colpi di sole: questi ultimi non vengono direttamente a contatto con il cuoio capelluto e sono, pertanto, concessi.
E’ altrettanto utile – a patto che il nostro ginecologo sia d’accordo – praticare una leggera attività fisica. Il nuoto è lo sport più consigliato, soprattutto perché migliora la circolazione sanguigna. Ci sono, tra l’altro, dei corsi organizzati proprio per le gestanti: non vi resta che informarvi presso i centri sportivi della vostra città. Fare lunghe passeggiate è una valida alternativa all’attività fisica da palestra.

Moda premaman: come vestirsi

Per quanto riguarda l’abbigliamento, ci sono linee premaman apposite che troverete presso i punti vendita specializzati. Per il resto si possono tratteggiare dei consigli da seguire.
La biancheria intima delle future mamme deve garantire un ottimo sostegno: quella specifica per la gravidanza è quello che fa al caso vostro. Gli slip, meglio se elasticizzati e il reggiseno meglio se regolabile, in modo da renderlo utilizzabile mano mano che il seno cresce. I gambaletti e i collant contenitivi sono banditi a vantaggio delle calze riposanti. Dimenticatevi i tacchi 10, almeno per gli ultimi mesi di gravidanza. I piedi si gonfiano e le gambe si fanno più pesanti, un tacco 5 è sufficiente e non vi creerà fastidi di sorta.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*