Home / Cura del bambino / Tappeto fantasia fatto in casa

Tappeto fantasia fatto in casa

tappetino per bebè Sei in dolce attesa e vuoi prepararti a fare la mamma? puoi iniziare a fare con le tue mani, una piccola palestra per lo sviluppo dei sensi del tuo bambino, dove potrà allenare la vista e il tatto. Un tappetino multisensoriale dove il tuo piccolo potrà giocare divertendosi con i colori, forme, nastrini e stoffe.

Ecco cosa serve.

Un metro quadrato di feltro color bordeaux, spesso 1 o 5 mm
Tre fogli di un metro quadrato di feltro alto 1mm, nei colori giallo, rosoo e verde acqua
fogli di feltro alto 1mm, nei colori viola, blu, azzurro, arancio e giallo limone
scampoli di stoffe fantasia a pois e floreali
velluto bianco
fodera
passamaneria e fettuccia azzurra, nastrini colorati
pellicola adesiva ad effetto specchio
forbici e forbici dentellate
spilli e spilla da balia
ago e filo
  • Come si fa

Dal feltro bordeaux ritaglia un quadrato della dimensione di 90×90 cm. Dal cartamodello ricava le sagome delle tre sezioni colorate del tappetino, quella verde dovrà avere la base inferiore lunga 50 cm circa, quella gialla 34 cm, mentre la base superiore di quella rossa dovrà misurare 84 cm. Poi applica le sagome sui relativi feltri e ritaglia.

Inizia a preparare la sezione gialla: ricava dal cartamodello le sagome dei petali, poi tagliane cirnque dalla stoffa a pois e cinque dai fogli di veltro viola, blu, azzurro, arancio e giallo limone. Ogni petalo di stoffa andrà sovrapposto a un di feltro. Dalla stoffa fiorata, ritaglia due foglie, un disco di tessuto per il centrale del fiore e una striscia per fare lo stelo.

Cuci a macchina i petali di stoffa sovrapposti a quelli di feltro. oi aiutandoti cone degli spilli, posiziona i petali e il disco di tessuto sul feltro giallo e, con un punto a zig-zag fitto, cucili insieme, fissando i petali solo alla base: il resto della corolla dovrà infatti restare libera, affinché il bimbo girando ogni petalo, possa vedere sotto ciascuno un colore diverso. Successivamente applica le due foglioline e la striscia di stoffa dello stelo.

Poi passa alla sezione verde acqua. Seguendo il cartamodello, ritaglia dal feltro blu una sagoma per il mare, dal velluto bianco due nuvole, dalla fodera il sole e dalla stoffa a fantasia un triangolo per la vela e la sagoma della barchetta. Dalla pellicola effetto specchio ritagli invece un ovale, poco più piccolo della sagoma del mare.

Cuci dapprima l’ovale sulla sagoma di feltro blu. Successivamente fissa quest’ultima sulla base di feltro color verde acqua, eseguendo anche delle impunture decorative. Applica infine la barchetta, il sole, le nuvolette e la passamaneria turchese per creare un effetto onde.

Prepara infine la sezione rossa. Dal feltro viola ritaglia due sagome speculari del trenino. Poi prepara le ruote: ritaglia due cerchi  grandi dal feltro giallo e due cerchi più piccoli dal feltro blu e cucili tra di loro. Sotto il comignolo della locomotiva, attacca un ritaglio di feltro azzurro che evochi un finestrino.
Cuci tra loro le due sagome del trenino avendo cura di lasciare una fessura a destra e una a sinistra per inserire al suo interno una fettuccina che servirà da binario. Prima di terminare la cucitura della parte superiore, infila tra i due comignoli dei nastrini colorati, il fumo della locomotiva. Completa la cucitura.
Con un punto zig-zag unisci tra si loro la sezione verde acqua con la barchetta e quella gialla con il fiore.

Cuci la fettuccia-binario del trenino al feltro rosso, poi unisci la sezione di feltro rosso alle altre due sezioni già cucite. Aiutandoti con degli spilli, posiziona il tappeto al centro del feltro bordeaux e poi unisci tra di loro con un punto zig-zag lungo tutto il perimetro.

Infine con un paio di forbici dentellate, rifinisci i due lati verticali el feltro bordeaux.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*