Home / Gravidanza e medicina / Diabete e gravidanza

Diabete e gravidanza

diabete-gestazionaleIl diabete è un disturbo metabolico frequente nella terza età, ma ne esiste una forma tipica della gravidanza che, se trascurata può danneggiare la salute della futura mamma e del bebè.
Le misure da prendere sono preventive.
Durante la gravidanza l’organismo femminile diventa più vulnerabile a una forma specifica della malattia, il diabete gestazionale, che se non viene trattato comporta seri rischi per la salute della donna e del bambino. E’ importante sottolineare anche che la prevenzione del diabete in menopausa comincia proprio durante la gravidanza.

Fattori di rischio

Durante la gravidanza per garantire il necessario apporto di zucchero al feto gli ormoni prodotti dalla placenta tendono a contrastare l’azione dell’insulina prodotta dall’organismo materno. L’insulina favorisce l’assorbimento dello zuccheri dei tessuti e riduce la sua concentrazione nel sangue. Al contrario, gli ormoni della placenta determinano un aumento della concentrazione ematica dello zucchero e quindi del suo passaggio al nascituro. A volte questo meccanismo si guasta e innesca una condizione di resistenza all’insulina e un aumento eccessivo della concentrazione di glucosio nel sangue materno.

Quindi dall’iperglicemia può essere facile passare al diabete gestazionale.
Alcuni fattori che aumento il rischio di diabete gestazionale sono un forte sovrappeso al tempo del concepimento, familiarità con il diabete o tendenza all’iperglicemia, episodi di diabete presenti nelle precedenti gravidanze, e l’età superiore ai 35 anni.

Controlli

Almeno una volta al mese in gravidanza bisogna sottoporsi ai controlli di glicemia, cioè la concentrazione di zucchero nel sangue a digiuno.

Per le donne considerate non a rischio, cioè quelle sane, normopeso e di età no superiore ai 35 anni e senza problemi precedenti familiari di diabete, questa forma di controllo è sufficiente.

Medicinali per il diabete in gravidanza

Non esistono farmaci in grado di prevenire il diabete nei casi a rischio prima o dopo la gravidanza, l’unica forma preventiva è una dieta sana, bilanciata e a basso contenuto di carboidrati semplice. E’ valida in gravidanza e prima del concepimento ed è la forma più efficace per combattere il rischio diabete gestionale

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*