Home / Cura del corpo / Gravidanza in estate: come comportarsi

Gravidanza in estate: come comportarsi

Gravidanza al mare: come comportarsiE’ arrivata l’estate, il caldo e sei incinta, e la spiaggia è la tua destinazione preferita per trascorrere le tue giornate al riparo dall’afa. Per godere al massimo dei tuoi giorni di riposo in riva al mare, prendi nota dei consigli che ti diamo e, soprattutto, mettili subito in pratica.

Ecco per te cinque cose da sapere:

  • Esporsi al sole a lungo può essere molto pericoloso, specialmente se ti disidrati
  • I sintomi della disidratazione comprendono nausea, un costante sapore amaro in bocca e stordimento.
  • La disidratazione può far abbassare la pressione, il che può dare origine a capogiri (specialmente se anche i livelli di zucchero nel sangue sono bassi).
  • Bevi molta acqua o succhi di frutta, nell’arco della giornata, evitando di bere , caffè, alcolici, che favoriscono la disidratazione.
  • Indossa sempre un cappello e gli occhiali da sole e se proprio vuoi prendere il sole, fallo solo per brevi periodi, al mattino presto e nel tardo pomeriggio.

Consigli dell’ultima ora

  • Questa estate dovrai fare molta attenzione quando prenderai il sole, perché oltre alle scottature possono sopraggiungere macchie, varici, smagliature e lipotomie.
  • Un po’ di esercizio fa molto bene. Anche se fa molto caldo e ti senti appesantita, approfitta dei giorni che trascorrerai al mare per mantenere la tua forma fisica, se non ti lasci andare faciliterai il parto, migliorerai il tuo stato d’animo, allontanerai l’insonnia e renderai più rapido il tuo recupero dopo il parto.
  • Durante i primi giorni di vacanza non stare più di 15 minuti esposta al sole. E’ meglio preparare la pelle per queste prime esposizioni solari con un prodotto esfoliante che elimini le cellule morte, le quali possono impedire un’abbronzatura uniforme.
  • La cosa migliore per le gambe è pendereil sole in movimento, evitando di stare seduta per molte ore. Approfittane per piacevoli passeggiate sulla spiaggia.
  • Porta sempre con te una confezione di salviettine umidificate. Ti saranno utilissime per rinfrescarti e darti sollievo in caso di eccessivo caldo. Inoltre sono perfette per detergerti le mani in ogni momento. Sceglile a ph fisiologico.
  • Idratare la pelle durante la stagione calda è molto importante, sia con una giusta alimentazione che con prodotti idratanti da applicare sulla pelle (leggi il post Un menù fresco contro il caldo).

Post correlati: Sole e gravidanza

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*