Home / Parto / Epidurale: i pro e i contro

Epidurale: i pro e i contro

epidurale

Sembra quasi un sogno di dover partorire senza dolore, mettere alla luce un altro essere umano, spingere tuo figlio verso la nuova vita e non sentire dolore.
E invece si può! Ecco l’epidurale!

Cos’ è l’epidurale?

E’ un iniezione per l’anestesia locale a volte combinata con un anti dolorifico simile allamorfina, che blocca i recettori nervosi del dolore. L’iniezione viene praticata nella zona lombare della schiena, in un punto accanto alla spina dorsale. Non c’è nessun pericolo di danneggiare la spina dorsale che è protetta da una spessamembrana.

Epidurale standard

Si tratta di un’ iniezione di anestetico e antidolorifico nella zona lombare. Si avverte una sensazione di intorpidimento dalla vita in giù che ti impedisce di muovere gliarti inferiori e quindi di camminare. Trova la sua principale indicazione nel parto cesareo.

Epidurale mobile

La quantità di anestetico e di antidolorifico è nettamente inferiore. Il vantaggio è la maggior sensibilità degli arti inferiori e dello stimolo a spingere. La dose va modulata durante il travaglio secondo le indicazioni combinate del ginecologo e dell’ anestesista.Un apposito cateterino permette di iniettare le dosi richieste per tutta la durata del travaglio del parto e delle prime ore delp ost parto.

I pro

L’ epidurale è un metodo altamente efficace per alleviare il dolore del travaglio e del parto. E’ di forte impatto e ci sono donne che non riescono a gestire il dolore delle contrazioni, ma che grazie all’ epidurale sono riuscite a vivere un parto diverso e senza dolori.
L’ epidurale ti aiuta a rilassarti proprio per il fatto che, non avvertendo più il dolore, non contrai più i vari muscoli e di conseguenza il tuo corpo comincia a rilassarsi.

L’ epidurale non nuoce al bambino. Lui potrebbe addirittura beneficiare dei suoi effetti, perchè un rilassamento del tuo corpo comporterebbe un maggior apporto di ossigeno per te e per il tuo bambino durante il travaglio.

I contro

Con il tipo standard di epidurale avrai bisogno di un catetere per l’espulsione dell’urina e non sarai in grado di alzarti durante il travaglio.
A volte alcune donne hanno avvertito una sensazionedi tremore in seguito all’epidurale.
L’ epidurale non sempre ha effetto. Alcune donne lamentano fitte lancinanti localizzate, segno che l’anestesia non ha funzionato.
La somministrazione dell’ epidurale è esclusivamente ad opera di un anestetista, senza il quale non può essere autorizzata.

Post attinenti

La verità sull’epidurale

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*